The Place: cosa siamo disposti a fare per raggiungere i nostri scopi?

The Place

 Paese    ITA
 Lingua    Italiano
 Anno    2017
 Durata    105 min

The Place è il nuovo film di Paolo Genovese, il regista di Prefetti Sconosciuti, uscito al cinema il 9 novembre.  La pellicola è stata presentata in anteprima al Festival del cinema di Roma il 4 novembre. Addirittura è stata fatta una proiezione con tutto il cast presente in sala.  La pellicola vede un cast di prim’ordine composto da Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Rocco Papaleo, Vinicio Marchionni, Vittoria Puccini, Alba Rohrwacher, Sabrina Ferilli, Silvio Muccino, Alessandro Borghi, Silvia D’amico e Giulia Lazzarini

Il The Place del titolo è un bar nel quale si trova il protagonista principale della pellicola, un uomo che realizza i desideri delle persone. Di lui non si sa praticamente nulla, ne come si chiama e ne che lavoro faccia. Si sa solo che sta sempre a scrivere sulla sua agenda. Ogni giorno riceve una persona alla quale chiede dei compiti da portare a termine per ottenere ciò che desiderano, come ad esempio costruire una bomba da far esplodere, stuprare una donna, farsi mettere in cinta, sorvegliare una bambina, uccidere, prendere a botte una persona e farle molto male, fare una rapina. Prese dalla disperazione riusciranno a portare a termine il compito assegnato? Quest’uomo avrà un suo desiderio da realizzare?

In questa pellicola il regista Paolo Genovese utilizza temi molto forti e attuali. Il protagonista interpretato da Valerio Mastandrea pronuncia una frase emblematica:”io do da mangiare ai mostri”. Questo per far capire che sono queste persone a scegliere se diventarci o rimanere con la coscienza pulita.  Il regista della pellicola Paolo Genovese ci mostra fino a che punto le persone sono capaci di spingersi per realizzare i propri desideri.  Quindi un film che fa riflettere. 

Perfetti sconosciuti ha avuto un grandissimo successo. Addirittura è stato premiato come miglior film ai David di Donatello dello scorso anno.  Ora bisogna vedere quale sarà l’accoglienza in sala di questo nuovo film di Paolo Genovese, che ha voluto puntare molto sulla sceneggiatura e il cast. 

Voto: 3/5

 

 

3 thoughts on “The Place: cosa siamo disposti a fare per raggiungere i nostri scopi?

  1. Thank you for publishing this awesome article. I’m a long time reader but I’ve never been compelled to leave a comment. I subscribed to your blog and shared this on my Twitter. Thanks again for a great article!

     
  2. My spouse and I absolutely love your blog and find nearly all of your post’s to be precisely what I’m looking for. Would you offer guest writers to write content for you? I wouldn’t mind producing a post or elaborating on a few of the subjects you write about here. Again, awesome site!

     
    1. Thanks I’m glad you and your wife have enjoyed my blog. I’m looking for people to write articles and reviews on my blog. I would like to create a small editorial staff. Unfortunately, I only write in Italian. If you can write in Italian, then you are welcome to my blog. Let me know.

       

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *