Sceneggiatura in dirittura d’arrivo per il Joker della Warner Bors

Joker

Secondo quanto dichiarato dal giornalista americano Justin Kroll la sceneggiatura della pellicola sulle origini del Joker dovrebbe essere pronta entro la prossima settimana. La DcComics è pronta ad un film su uno dei villain più spietati. La pellicola non farà parte del DCEU e quindi purtroppo non vedremo  l’attore Jared Leto nei panni del Joker. Visto che a produrre il film dovrebbe essere il regista Martin Scorsese, la Warner Bros starebbe pensando a Leonardo di Caprio nella parte del protagonista. Il Joker che potrebbe interpretare l’attore premio Oscar sarà diverso da quello di Jared Leto in Suicide Squad. La regia sarà affidata a Tod Philips che finora ha diretto soltanto commedie come: Starsky e Hutch con Ben Stiller e Owen Wilson, la trilogia di Una notte da leoni, Parto con il Folle e I Trafficanti uscito al cinema nel 2016.

Il film avrà come ambientazione gli anni ’80 e e avrà un tono simile a Taxi Driver. La possibile scelta dell’attore nel ruolo del Joker ha diviso già il pubblico, ancor prima dell’inizio delle riprese. Per saperne di più sulla trama, l’inizio delle riprese e  la data di uscita della pellicola dovremmo aspettare i prossimi mesi.

I pareri sulla possibile scelta di Di Caprio come Joker sono contrastanti tra i fan dei fumetti DC Comics. L’attore americano si cimenta per la prima volta con un cinecomics e con il mondo di uno dei più spietati avversari di Batman.  Vedremo se Todd Philips sarà all’altezza di questo spin-off DC Comics. L’accoppiata Scorsese-Di Caprio al cinema è stata sempre vincente, vedremo se lo sarà anche con questo film.  La Dc Comics ha in programma nei prossimi anni altri spin-off. Si parla di un film su Batgirl che nei fumetti è Barbara la figlia del commissario Gordon.  Il personaggio viene interpretato dal 1967 al 1989. Poi la DC Comics nei fumetti inserisce altre Batgirl come Helena Bertinelli, Cassandra Cain, Charlotte Cage-Radcliffe e infine Stephanie Brown.

Comunque i fan di Jared Leto possono stare tranquilli. L’attore americano tornerà nei panni del Joker in Suicide Squad 2. Nelle prossime settimane lo vedremo al cinema con Blade Runner 2049. In Italia dovrebbe uscire il 5 ottobre, negli USA il giorno dopo.

 

Di Caprio nel ruolo del Leonardo più famoso della storia italiana

Leonardo Di Caprio è pronto ad interpretare Leonardo Da Vinci in un film biografico. La Paramount Pictures si è aggiudicata all’asta i diritti d’autore del libro di Walter Isaacson sulla vita dello scienziato e pittore toscano. Leonardo Di Caprio sarà anche uno dei produttori della pellicola con la Appian Way fondata nel 2004. Al momento non  ci sono altre notizie su una delle pellicole più attese della Paramount Pictures. La casa di produzione americana  non se la passa bene visti i flop al box office con film come Ghost in the Shell, Transformers l’ultimo Cavaliere e Baywatch. usciti in questo 2017.  

Al film sul genio toscano ci puntano molto visto che sono riusciti a strappare i diritti d’autore del libro di Walter Isaacson alla Universal. Chissà chi verrà scelto come sceneggiatore, ma soprattutto come regista del film di punta della casa di produzione americana. Quale periodo  della vita dell’artista italiano vedremo al cinema? Quello della maturità artistica oppure dell’apprendistato insieme a Botticelli, Perugino, Ghirlandaio e Di Credi nella bottega fiorentina del Verrocchio? Secondo alcune voci circolate in rete Di Caprio è stato chiamato Leonardo perchè pare abbia scalciato nella pancia della madre davanti ad un dipinto di Leonardo Da Vinci durante la visita al museo degli Uffizi a Firenze. 

Leonardo Di Caprio starebbe lavorando insieme a Martin Scorsese su un progetto sulla nascita dell’FBI. Il film prenderà spunto dal romanzo di David Grann, collaboratore del New Yorker, dal titolo Killers of the Flowers Moon: The Osage Murders and the Birth of the FBI. La produzione di questa pellicola dovrebbe essere questo mese. Come scenografo è stato chiamato il premio Oscar Dante Ferretti storico collaboratore di Martin Scorsese. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato un altro premio Oscar Eric Roth.  

La Paramount Pictures dovrebbe uscire il 15 settembre nelle sale americane e il 28 settembre in quelle Italiane con la pellicola Mother nella quale recitano attori del calibro di Jennifer Lawrence, Javier Barden e Michelle Pfeiffer. Riuscirà a risollevare le sorti della casa di produzione americana? Al momento non possiamo dirlo bisogna aspettare il giudizio dei critici.