Aquaman il nuovo cinecomics DC diretto da James Wan

 Paese      USA
 Lingua      Inglese
 Anno      2018
 Durata      143 min

Aquaman è il nuovo cinecomics DC prodotto dalla Warner Bros e diretto da James Wan, regista noto per pellicole come Saw-L’enigmista del 2004, L’evocazione -The Conjuring del 2013 e Fast & Furious 7 del 2015, che uscirà nei cinema italiani il 1 gennaio 2019. In questa pellicola oltre a Jason Momoa, diventato famoso per il ruolo di Khal Drogo nella prima stagione di Game of Thrones, c’è un cast di comprimari niente male, formato da Amber Heard, attrice che si è fatta conoscere per aver recitato in pellicole come Machete Kills, Three Days to Kills e Magic Mike XXL, Dolph Lundgren, attore svedese diventato un’icona del cinema action tra gli anni 80 e 90 ma reso famoso dalla sua interpretazione di Ivan Drago in Rocky 4, Patrick Wilson, noto al grande pubblico per pellicole come The Conjuring, The A-Team e Passengers, Willem Dafoe che a gennaio vedremo nei cinema italiani con il film su Van Gogh è il Premio Oscar Nicole Kidman.

Aquaman è una origin stories che narra le vicende di Artur Curry un uomo mezzo umano e mezzo atlantideo nato dall’amore clandestino tra Tom guardiano del faro  e Atlanna regina di Atlantide. Lui è un lupo solitario che non ha mai visto Atlantide. Nel cuore della notte mentre sta per far ritorno al faro insieme al padre, Artur  viene raggiunto da Mera, una ragazza mandata sulla terra da Vulko, consigliere dell’attuale re di Atlantide e addestratore di Aquaman da quando è ragazzo. Il mezzo umano e mezzo atlantideo le fa capire che non è interessato a diventare re.  Riuscirà Mera, la giovane principessa proveniente dal regno acquatico di Xebel, a portarlo dalla sua parte nella battaglia contro suo fratello Orm?

La Warner e la DC Comics non potevano scegliere un regista migliore di James Wan. Per quanto riguarda le scene action è una garanzia, avendo diretto anche Fast and Furious 7 pellicola campione di incassi nel 2015.  Per quanto riguarda il personaggio di Aquaman Jason Momoa ha dichiarato:”La sceneggiatura conteneva questa bellissima storia delle origini che segue le vicende di un bambino mentre scopre i suoi superpoteri, per poi passare all’avventura dell’uomo fino a diventare re“.

Aquaman non è un capolavoro come la trilogia del Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan o Wonder Woman diretto da Patty Jenkins nel 2017, ma il nuovo cinecomics DC di James Wan merita di essere visto. I fans del fumetto e dei film sui supereroi usciranno dalla sala soddisfatti. 

Voto:3,5/5

 

 

 

Primo trailer per Aquaman il re degli abissi di casa DC

Nella giornata di ieri al San Diego Comic-Con 2018 è stato mostrato il primo trailer ufficiale di Aquam. Il film  arriverà in sala il 1 gennaio 2019. Per questa pellicola il cast è composto oltre che da Jason Momoa anche da attori del calibro di Nicole Kidman, Patrick Wilson e Dolph Lundgren. 

Il regista del cinecomics James Wan ci mostra le origini del supereroe. Ci fa capire che il padre era il guardiano di un faro e la madre una regina. Nel prosieguo del trailer c’è una scena all’acquario nella quale  ci viene mostrato il protagonista da bambino mentre parla con i pesci. Poi una ragazza dai capelli rossi cerca di riportarlo nel regno degli abissi perchè il suo fratellastro vuole scatenare una guerra tra i due mondi. Aquaman sembra l’unico in grado di fermarlo e conquistare il trono di Re degli abissi.  Verso la fine viene anche mostrata la battaglia prima negli abissi e poi in superficie. 

Da questo primo trailer il film sembra interessante. Ho apprezzato molto come è stata rappresentata la città di Atlantide. Sono curioso di capire come sono stati sviluppati gli altri personaggi che sono stati mostrati.  Forse nei prossimi mesi quando usciranno altri trailer ne capiremo di più. Il personaggio di Aquaman è apparso già  in Justice League. Nel film sulla squadra di supereroi DC  non era stato utilizzato bene. Nel 2019 dovrebbe arrivare anche il secondo capitolo di Wonder Woman dal titolo Wonder Woman 1984. La regista Patty Jenkins ha ribadito che non sarà un sequel ma un capitolo diverso. Nel 2020 invece dovrebbe vedere la luce il film su Flash con Ezra Miller nei panni del protagonista. Secondo alcune indiscrezioni il film su Cyborg sembra stato definitivamente accantonato. Pare che la DC Comics voglia concentrarsi per il momento su film Stand-Alone mettendo un pò da parte Justice League 2. Quindi non sappiamo quando i sei supereroi ritorneranno tutti insieme sul grande schermo.