In arrivo lo spin-off di Gomorra su Ciro Di Marzio

Novità in vista per Gomorra. Le news che stanno circolando nelle ultime ore non riguardano la quarta stagione ma lo spin-off su Ciro Di Marzio. Si avete capito bene, Catteleya e Vision Distribution produrranno e distribuiranno il film intitolat0 “Immortale”. Prima della messa in onda della quarta stagione, vedremo l’ascesa all’interno della camorra di Ciro Di Marzio.

Scopriremo il perchè del soprannome l’immortale e come è riuscito ad entrare nel clan dei Savastano. Quindi ci verrà mostrato per la prima volta al cinema   un Ciro Di Marzio adolescente  e come il terremoto del 1980 in Irpinia sia stato decisivo per la rinascita della Camorra nella regione Campania. Le riprese di questa serie dovrebbero iniziare nei primi mesi del 2019 e la messa in onda dovrebbe avvenire prima dell’inizio di Gomorra La Serie 4, visto che Sky non ha ancora annunciato una data di uscita.

Dopo la fine della terza stagione, alcuni fan di Gomorra La Serie  sostenevano che Ciro Di Marzio non fosse morto. Quella che abbiamo visto nell’ultima scena sarebbe stata una finta morte, per intraprendere un percorso criminale in proprio distante da Genny, o per diventare un collaboratore di giustizia; alcuni invece sembrano sostenere un’altra teoria, secondo la quale Genny e Ciro erano d’accordo  e la falsa morte sia un piano per “fregare” Sangue Blu e Vocabolario.  Al momento non sappiamo quale delle due teorie sia quella vera, visto che non trapelano notizie dalla produzione e dal cast di Gomorra La Serie 4.  Secondo me ci tocca aspettare la messa in onda delle prime puntate per capirne di più su questa intricata vicenda relativa all’ultima scena della puntata finale della terza stagione. Può anche essere che gli autori di Gomorra La Serie abbiano veramente voluto far uscire di scena il personaggio di Ciro Di Marzio.  Quello che sappiamo su questa quarta stagione, ma che si sapeva già durante la messa in onda della terza, è il ritorno di Salvatore Conte.  Vedremo come decideranno gli autori di farlo tornare dopo due anni di assenza, visto che tutti pensavano fosse morto nella seconda stagione.

Comunque non disperatevi. Nei prossimi mesi sapremo quando potremo rivedere l’attore Marco D’Amore, che oltre ad esserne il protagonista ne è anche il regista, nel film “Immortale”.  Quindi, dopo mesi di attesa, possiamo finalmente dire che  Ciro Di Marzio sta tornando.

 

 

Un ritorno inaspettato per Gomorra La Serie 4

Gomorra La Serie

Mentre questa sera andranno in onda le ultime due puntate di Gomorra La Serie 3, gli sceneggiatori sono già al lavoro per Gomorra La Serie 4 che dovrebbe andare in onda tra l’autunno del 2018 e la primavera 2019. Come anticipato da Salvatore Esposito, l’attore che interpreta Genny Savastano, sui social, questa sera capiremo chi farà parte della quarta stagione della fortunatissima serie molto seguita anche all’estero e chi no. Insomma, ci sarà la resa dei conti tra i Confederati, la camorra della Napoli Centro e la nuova “banda” formata da Genny, Ciro e Sangue Blu.

Secondo quanto trapelato in rete ci potrebbe essere un ritorno che potrebbe far piacere ai fans nella quarta stagione di Gomorra La Serie. Al momento sono solo voci non c’è nulla di concreto. Sembra che gli sceneggiatori di Gomorra La Serie vorrebbero far ritornare il personaggio di Salvatore Conte. Si proprio lui, l’acerrimo nemico dei Savastano. Gli sceneggiatori vorrebbero sfruttare il fatto che la sua morte, avvenuta nella seconda stagione, è avvolta nel mistero. Nelle puntate successive al suo omicidio avvenuto all’interno di una chiesa, non ci viene mai mostrato il suo funerale.

Ora non ci resta che aspettare i prossimi mesi per capire qualcosa in più non solo sull’inizio delle riprese della quarta stagione di Gomorra La Serie, ma anche come gli sceneggiatori vogliono farlo ritornare a Napoli. Qualche mese fa quando le riprese della terza stagione non erano ancora concluse, si parlava di uno spin-off su Salvatore Conte. Una sorta di prequel sulla sua ascesa al potere quando era giovane, l’ingresso nel clan dei Savastano fino alla rottura che lo ha portato allo scontro con don Pietro.

Voi cosa vi aspettate dalle ultime due puntate di questa avvincente terza stagione? Chi farà parte della quarta stagione tra Ciro, Patrizia, Annalisa detta Chanel, Sangue Blu  e ovviamente Genny Savastano?  Cosa ne pensate di un possibile ritorno di Salvatore Conte nella quarta stagione? Scrivetelo nei commenti. 

 

Sky posticipa la terza stagione di Gomorra all’autunno

I vertici di Sky hanno deciso di posticipare all’autunno la messa in onda dell’attesissima terza stagione di Gomorra. La serie tv dei record non partirà in primavera come successo per le prime due stagioni. Le riprese sembravano dovessero terminare nel mese di aprile invece Sky in collaborazione con Cattleya ha deciso di aggiungere altre puntate  e rinviare il tutto. Per i fan della serie, inizialmente stupiti, questa potrebbe essere una piacevole sorpresa.  L’aggiunta di nuove puntate potrebbe portare ad una maggiore suspance della trama, con la possibilità anche dell’ingresso di un nuovo clan. 

Secondo alcune indiscrezioni, l’attesissima terza stagione di Gomorra  si aprirà con il funerale di Don Pietro Savastano. Ciro di Marzio, colui che lo ha ucciso, nelle prime puntate starà un pò in disparte trasferendosi a Sofia in Bulgaria.  Proverà a rifarsi una vita, ma il richiamo di Napoli è troppo forte.  Non sappiamo se al ritorno in Italia Ciro si alleerà con Genny o diventerà collaboratore di giustizia, dopo essere stato scoperto per l’omicidio di Don Pietro.  Queste sono le uniche notizie relative alla trama.  

In questa terza stagione ritroveremo personaggi come Malammore e sua nipote Patrizia.  Su Chanel invece ci sono alcuni dubbi. Non sappiamo se dopo la permanenza in carcere riuscirà a vendicare la morte del figlio Lucio.  Bisogna aspettare i prossimi mesi per avere qualche notizia in più.  

Intanto Gomorra La Serie negli Usa sta avendo un grandissimo successo. In attesa della messa in onda della seconda stagione su Sundace Tv il New York Times ha pubblicato  una recensione della serie italiana scrivendo:”La serie è stravagante e coinvolgente ed è girata come se si trattasse di un incubo chiaroscuro brutale. Se non avete visto la prima serie scaricatela o acquistatela”.  E’ la prima volta che una serie tv italiana riesce a conquistare tutto questo successo oltreoceano riscrivendo le regole del genere crime.