Shazam il nuovo supereroe targato DC Comics

Shazam
 Paese      USA
 Lingua      inglese
 Anno      2019
 Durata     132 min

Shazam è il nuovo film targato Dc Comics diretto da David F. Sandberg e in uscita nei cinema italiani il 3 aprile 2019. Nel cast oltre a Zachary Levi, diventato famoso nel nostro paese per il ruolo dell’agente Chuck Bardosky nella serie Chuck, ci sono anche Mark Strong, noto al grande pubblico  grazie a pellicole come Sherlock Holmes del 2009, Robin Hood del 2010 e The Imitation Game del 2014,  Jack Dylan Grazer, famoso per la sua interpretazione di Eddie Kaspbrak in It la pellicola tratta da uno dei romanzi di Stephen King e Djimon Honsou, attore nato in Benin nell’Africa Occidentale e diventato famoso per le sue interpretazioni in film come Blood Diamond – Diamanti di sangue, King Artur: La leggenda della Spada e Captain Marvel.

Il protagonista della pellicola è Billy Batson un orfano di 15 anni che abita a Philadelphia. Da quando è stato abbandonata dalla madre, è scappato dalle famiglie affidatarie di sei contee della Pennsylvania. Lui pensa di potersela cavare da solo e l’unica cosa che gli importa è ricongiungersi con la sua vera madre. L’assistente sociale conosce bene il caso di Blly e sa che non può andarsene in giro per la città alla ricerca di chi lo ha abbandonato quando aveva solo 3 anni. Subito lo affida ad un’altra famiglia. I figli di questa coppia sono anche loro orfani. Billy fa subito amicizia con Freddy il nerd della casa, con il quale condivide anche la stanza. Nasconde bene le sue debolezze, ma non i cimeli legati al mondo dei supereroi. Nel frattempo un mago di nome Shazam è alla ricerca del suo campione, un ragazzo puro di cuore che possa ereditare i suoi poteri. Riuscirà a trovarlo?

In questa pellicola, la parte più divertente riguarda i test sui superpoteri e le cose riservate agli adulti che cerca di fare Billy. Il regista Sandberg per quanto riguarda la scelta di Zachary Levi ha ribadito:“Era importante trovare qualcuno che potesse sentirsi un bambino nel corpo di un adulto. Penso che un errore frequente negli adulti quando provano ad interpretare un bambino, è che tendono ad abbassare semplicemente il quoziente intellettivo, facendolo sembrare uno stupido. I bambini però non sono stupidi: sono solo inesperti e hanno un’incredibile gioia di vivere. E non hanno i filtri che invece possiedono molti adulti. Quindi questo è ciò che stavamo cercando e quello che abbiamo trovato assolutamente in Zachary Levi”. In Shazam ho apprezzato la scelta del cast e la trama. Al momento non sappiamo se questo film sarà il migliore realizzato dalla Dc Comics, visto che tra qualche mese uscirà una Origin Story sul Joker con Joaquin Phoenix, ma mi sento di consigliarvelo.

Voto: 3,5/5

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *