Holly e Benji pronti a tornare su Italia 1 con un nuovo remake

Holly e Benji  il cartone animato sul calcio giapponese è pronto a tornare su Italia 1. Questa volta non con le repliche dell’anime anni ’80 ma con un nuovo remake più fedele al manga originale. Questa è la vera novità. Il titolo sarà Capitan Tsubasa. I pomeriggi su Bim Bum Bam erano un appuntamento fisso. Le partite erano interminabili e il terreno di gioco visto dalla televisione sembrava enorme. Un match poteva durare anche 3-4 episodi. Non sappiamo se questa era una cosa voluta dai vertici Mediaset per aumentare la curiosità nei bambini e di conseguenza lo share della serie.

Con una grafica più moderna ripercorreremo la storia di Oliver Hutton e Benji Price dall’inizio, con i loro scontri e incontri con altri personaggi secondari come Mark Landers, Bruce Harper, Philip Callaghan Julian Ross e i gemelli Derrick.   I personaggi avranno i nomi originali di Tzubasa Ozora e Genzo Wakabayashi.  La serie sarà composta da 52 episodi e andrà in onda alle 13:45 dal 23 dicembre.

In Italia l’anime giapponese arrivò nel luglio del 1986 venendo trasmesso dalle reti Mediaset. I nomi dei protagonisti e degli altri calciatori furono italianizzati. Gli episodi mandati in onda furono 128  e mostrarono le sfide del protagonista Holly nei campionati delle elementari e delle medie. Nel doppiaggio italiano tutte le partite avevano una durata di 90 minuti rispetto ai 40 e 60 della versione originale. Diciamo che Holly e Benji è stata una serie che ha fatto la storia nel mondo dei cartoni animati. Ha unito due generazioni, quella dei ragazzi nati negli anni ’80 e quelli nati nei ’90.  Vedremo se questo remake verrà apprezzato dai nostalgici della serie anni’80 e riuscirà ad attrarre i ragazzi di oggi, quelli nati dopo il 2000.  Comunque i bambini della nuova generazione avranno l’imbarazzo della scelta su quale anime guardare tra: Magica magica Emi, E’ quasi magia Johnny, Rossana, in onda la mattina nel programma Latte e Cartoni e  dal 23 dicembre alle 13:45 Holly e Benji con il titolo originale di Capitan Tsubasa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *