Giornalismo e cinema: le migliori pellicole da recuperare prima dell’uscita di The Post

Il 1° febbraio, nei cinema italiani uscirà The Post il nuovo film di Steven Spielberg con protagonisti Tom Hanks e Meryl Streep .  Ecco la mia personalissima top five delle migliori pellicole sul giornalismo da recuperare in questi giorni. In questa classifica troverete anche capolavori della storia del cinema che un cinefilo deve vedere almeno una volta nella vita. In queste pellicole c’è qualcosa di più oltre al giornalismo, soprattutto in quelle basate sulle inchieste.

TOP FIVE FILM GIORNALISMO

1)  Quarto Potere      (1941)

2) Tutti gli uomini del presidente (1976)

3) L’asso nella manica (1951)

4) Il caso Spotlight     (2016)

5) State of Play           (2009)

In questa top five ho inserito 3 film entrati nella storia del cinema.  Nel podio ci sono L’asso nella manica del 1951 con il grandissimo Kirk Douglas nei panni del giornalista Charles Tatum sempre alla ricerca dello scoop e che alla fine si ritrova scrivere per un piccolo giornale di provincia, e diretta dal regista americano Billy Wilder, Tutti gli uomini del presidente del 1976 con Robert Redford e Dustin Hoffman basato sullo scandalo Watergate che portò alle dimissioni del presidente Nixon e infine Quarto Potere, uno dei capolavori di Orson Welles che ne fu oltre che regista, anche attore protagonista, produttore e sceneggiatore. Al quarto posto spicca Il caso Spotlight. La pellicola nel 2016 aveva ricevuto 8 nomination agli Oscar vincendo soltanto due premi: quello come Miglior film e quello miglior sceneggiatura originale. Il film con protagonisti Mark Ruffalo, Rachel McAdams e Michael Keaton vinse la statuetta più ambita perchè raccontava della scoperta da parte di alcuni giornalisti investigativi del Boston Globe, degli abusi di alcuni preti di Boston sui minori. Al quinto ed ultimo posto potevo mettere altre pellicole riguardanti il giornalismo d’inchiesta o o il mondo del giornalismo in genereale, ma ho optato per State of Play. In questa pellicola del 2009 troviamo Russell Crowe, Ben Affleck, Rachel McAdams ed Helen Mirren. Se non l’avete ancora visto recuperatelo, ne vale la pena.

Scrivetemi nei commenti se siete d’accordo con questa mia top five dei film sul giornalismo oppure no. Sono curioso di capire se la mia classifica coincide con la vostra. Un saluto e al prossimo articolo. Stay tuned su Cinefiliinserie.

 

 

Classifica di fine anno dei migliori e peggiori film del 2017

Classifica

Siccome siamo a fine anno, non poteva mancare la classifica dei migliori e peggiori film del 2017. Ecco a voi le mie personali top ten e la flop ten dei film usciti tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2017.

Top Ten pellicole 2017

10) Atomica Bionda

La pellicola action con Charlize Theron uscita ad agosto non potevo non inserirla nella classifica. Era giusto aprire la classifica con questo film, tra i più attesi di quest’anno che sta per concludersi.

9) Fast and Furious 8

A mio avviso questo è stato il migliore della saga. The Rock e Vin Diesel di livello superiore rispetto al resto del cast. Le scene action sono spettacolari.

8) John Wick 2

Un action molto più violento e divertente del primo. Grande interpretazione di Keanu Reeves. I ruoli che hanno dato a Claudia Gerini e Riccardo Scamarcio erano non solo azzeccati ma anche funzionali alla trama.

7) Scappa Get Out

Per me uno dei migliori horror del 2017. In questa pellicola il regista ha inserito anche  un tema molto forte e ancora d’attualità negli USA, come quello della differenza razziale tra bianchi e neri. Guardandolo viene voglia anche allo spettatore di scappare dalla casa in cui abita la famiglia della fidanzata.

6) Split

Uno dei migliori film di M.Night Shhyamalan. Negli ultimi anni sembra essere tornato sui livelli dei suoi primi film Il sesto senso e Unbreakable – Il predestinato.  Grandissima interpretazione di James McAvoy.

5) Wonder Woman

Con questa pellicola la Dc Comics sembra essersi per lo meno avvicinata a quella delle Marvel legate al MCU. Scelta azzeccata quella di Gal Gadot nel ruolo di Wonder Woman la prima eroina DC portata sul grande schermo.

4) Spider Man Homecoming

Ho apprezzato la scelta degli sceneggiatori di scegliere uno Spider Man liceale. Molto bello anche il costume super tecnologico che gli prepara Robert Downey Jr.

3) It

Non potevo tenere fuori da questa classifica uno dei migliori horror del 2017 insieme a Scappa Get Out di questo 2017. Ho apprezzato da fan di Stephen King che il regista abbia voluto narrare i fatti così come vengono spiegati nel libro.

2) Assassinio sull’Orient Express

Questa pellicola andava vista assolutamente, non solo perchè riportava sul grande schermo uno dei capolavori scritti da Agatha Christie ma anche per il cast. Oltre a Kenneth Branagh nei panni di Hercule Poirot c’erano anche Johnny Deep, Penelope Cruz, Judi Dench e William Defoe.

1) Dunkirk

Ero molto combattuto, ma alla fine non potevo che dare la prima posizione al capolavoro di Christopher Nolan. Il regista britannico racconta in maniera magistrale il ritorno in patria dei soldati britannici che sulla spiaggia di Dunkerque, cittadina situata nel nord della Francia, stavano combattendo contro i tedeschi.

Questi erano i migliori film che secondo me meritavano di essere visti nel 2017. Ora ci sarà l’altra classifica la Flop Ten, quella relativa alle peggiori pellicole uscite al cinema in questo 2017. Sicuramente ne tralascerò qualcuna. Per inserirle tutte dovevo fare una Flop 20 o Flop 30.

Flop Ten pellicole 2017

10) Crazy Night festa con il morto

Pellicola vista più per curiosità. Poteva essere sviluppata meglio. Posso tranquillamente dire che non è stata la migliore interpretazione di Scarlett Johansson.

9) Bright

La pellicola action-fantasy con Will Smith, guardando i trailer prometteva bene poi, come ho scritto nella recensione, si è un pò perso nella confusionaria trama.

8) Proprio lui

A parte qualche battuta, questa commedia con James Franco e Bryan Cranston uscita a fine gennaio non mi ha fatto ridere. Troppo volgare, anche più dei cinepanettoni della coppia Boldi-De Sica. James Franco non è proprio tagliato per i ruoli comici.

7) Bedevil Non installarla

Un teen-horror poco riuscito e dalla trama scontata. Era chiaro cosa sarebbe successo dopo il funerale della giovane Nikki. Questa idea era stata già utilizzata nell’hollywoodiano Chiamata senza risposta del 2008.  Gli sceneggiatori di questa pellicola hanno deciso di introdurre un’app che richiama le vere paure dei ragazzi. Se avete intenzione di vederlo lasciate perdere.

6) The Ring 3

Uno dei peggiori horror del 2017. Non avevo grosse aspettative quando l’ho visto. Il migliore della saga rimane il primo.

5) Moonlight

Secondo me non andava premiato con l’Oscar come miglior film. Io avrei scelto Manchester By The Sea o Barriere.  Non l’ho reputato questo grande capolavoro. Forse l’Accademy ha reputato che la tematica del ragazzo di colore gay andava premiata.

4) Prima di domani

Ho visto questo film più per curiosità.  Sono rimasto un pò deluso da questa pellicola uscita nel mese di luglio.

3)  L’amore Criminale

Da un film nel quale ci sono Katherine Heigl e Rosario Dawson ci  si aspetterebbe di più.  In questo thriller c’è poca suspance e poi il tema  delle vicende sinistre dove uno dei due perseguita l’altro è stato ampiamente trattato nel cinema hollywoodiano.

2) Elle

Il film  sembrava promettere bene.  Poi però il regista non ci spiega  perchè la protagonista è psicotica. Forse è stato sbagliato il contesto nel quale è stata inserita. Era meglio se fosse stata inserita dagli sceneggiatori in una realtà dove potevano esserci altre persone con il suo stesso problema. L’unica cosa che si salva in questa pellicola è la recitazione di Isabelle Huppert.

1)  L’inganno

Vedendo il cast della pellicola, mi sarei aspettato di più. Sono rimasto deluso. Colin Farrell è uno dei miei attori preferiti ma in questo film non mi è piaciuto. Lo preferisco in altri generi.

Nella Flop ten ci sono anche pellicole che non ho recensito ma che a mio avviso andavano inserite. Non potevo tenerle fuori da questa classifica. Cosa ne pensate delle mie Top ten e Flop Ten? Scrivetemi nei commenti quali potrebbero essere le vostre classifiche Top e Flop dei film 2017 in modo da confrontarci e vedere se combaciano.

 

 

I migliori Christmas Movie sotto l’albero

Il Natale insieme alla Pasqua è una delle feste religiose più importanti al mondo ed è atteso da tutti non solo i bambini. Se non sapete come passare il pomeriggio che precede la  cena del 24 o i giorni che precedono il capodanno eccovi una classifica dei migliori Christmas Movie da guardare insieme a tutta la famiglia. Ci trovate alcuni film molto conosciuti che è sempre bello rivedere e  altri meno conosciuti dei quali non sapevate parlassero del Natale o che riguardassero l’atmosfera  natalizia.

10- Il Grinch (2000)

Il film vede come protagonista  il grande Jim Carrey nei panni di un mostruoso e scorbutico Babbo Natale che decide di rovinare il natale agli abitanti di “Chinonso”.

9-The Family Men (2000)

Il film del regista Brett Ratner  ha come protagonista il grande Nicholas Cage nei panni di un uomo d’affari ricco e molto solo  che durante le festività natalizie  incontra un angelo in incognito che gli mostra una vita alternativa.

8-Santa Clause (1994)

La pellicola diretta da John Pasquin vede come protagonista l’attore Tim Allen nei panni di un padre divorziato che dopo una caduta dal tetto di Babbo Natale ne prende il posto, con annessa trasformazione fisica, renne e ed Elfi.

7-Nightmare Before Christmas (1993)

Il film diretto da Tim Burton ha come protagonista Jack Skeletron re delle zucche che abita nel modo di halloween. Per caso scopre una porta che si apre sul gioioso mondo del natale e decide di portarlo nel suo creando un sacco di guai.

6-Miracolo sulla 34a strada (1994)

Il film è il remake del classico del 1947 di George Seaton. In questa pellicola diretta da Les Mayfield, una bambina di sei anni, grazie ad un Babbo Natale dei grandi magazzini scoprirà che i sogni possono diventare realtà.

5-Vacanze di natale (1983)

In questa speciale classifica non poteva mancare anche un pò di Made in Italy. Il film diretto dai fratelli Vanzina, è il padre dei cinepanettoni.  In questa pellicola troviamo Carlo Verdone, Jerry Calà e Christian De Sica riuniti per le feste natalizie nella splendida cornice della mondana Cortina. Se si vuole fare qualche risata questa pellicola è l’ideale.

4- Gremlis (1994)

Il film diretto da Joe Dante vede come protagonista un Mogway uno strano animaletto che Mr Peltzer regala al figlio. Però ci son o tre regole per accudirlo: non esporlo mai alla luce del sole, non dargli mai da mangiare dopo mezzanotte e non bagnarlo.

3-  Jack Frost (1998)

Il film è diretto da Troy Miller e come protagonista ha l’attore Michael Keaton . La famiglia Frost è molto unita nonostante Jack sia spesso in tournée con la sua band. Un  giorno però mentre sta tornando a casa con la sua macchina, a causa di una tempesta di neve, ha un incidente mortale. Il figlio Charlie una mattina costruisce un pupazzo di neve  che improvvisamente prende vita e inizia a parlare con la voce del padre Jack.

2-    Mamma ho perso l’aereo (1990)

Chi non si è mai identificato in Kevin il bambino che viene dimenticato a casa dai genitori durante le feste di natale. Nel cast anche Daniel Stern e Joe Pesci nei ruoli di due ladri che decidono di andare a rubare a casa della famiglia McCallister. Con questa pellicola Macaulay Culkin diventò la bay-star più pagata di Hollywood.

1- Una poltrona per due (1983)

Questo è il Christmas Movie per eccellenza che, da quasi vent’anni viene riproposto in tv la vigilia di natale. I protagonisti sono Dan Aykroyd nel ruolo  di Louis Winthorpe III un uomo ricco, con una bella fidanzata e un lavoro nella Duke & Duke una società finanziaria e Eddy Murphy  in quello di Billy Ray Valentine un imbroglione straccione c he finge di essere menomato pur di racimolare qualche dollaro. Un  giorno i fratelli Mortimer, in seguito ad una presunta aggressione avvenuta in strada da parte di Billy Ray ai danni di Louis, fanno una scommessa,nella quale Billy Ray Valentine otterrà una posizione di privilegio nell’azienda e Louise Winthorpe cadrà in disgrazia perdendo tutto.  Alla fine i due capiscono l’inganno e si alleano per farla pagare ai fratelli Mortimer.

Questa è una mia personalissima classifica. Quali sono per voi i migliori Christmas Movie? Scrivete nei commenti all’articolo la vostra personale classifica  e vediamo se combacia con la mia.