American Crime Story: Assassination of Gianni Versace

Gianni Versace

 Paese    USA
 Lingua    Inglese
 Anno    2016
 Stagioni    2
 Episodi    19

American Crime Story:Assassination of Gianni Versace. Questo è il titolo della seconda stagione della fortunatissima serie American Crime Story, una costola di American Horror Story, che andrà in onda negli Usa sul canale Fx dal 17 gennaio mentre in Italia due giorni dopo il 19.  Nella prima stagione andata in onda sul canale della piattaforma Sky Fox Crime  lo scorso anno, gli autori si sono voluti concentrare sul caso O.J.Simpon  che ha scosso l’America a metà anni ’90.

Per quanto riguarda il cast, l’attore venezuelano Edgar Ramirez, guardando i primi trailer usciti su internet e gli spot mandati in onda da Sky, sembra molto somigliante allo stilista italiano Gianni Versace.  Non si può dire lo stesso di Penelope Cruz chiamata per interpretare la sorella Donatella. In questo caso si è voluto puntare più sulla notorietà dell’attrice piuttosto che sulla somiglianza. Il cantante Ricky Martin interpreterà Antonio D’amico compagno storico di Gianni Versace, Darren Criss, l’attore della serie tv Glee, interpreterà il serial killer Andrew Cunanan responsabile non solo dell’omicidio dello stilista ma anche di altre cinque vittime.  L’attore di New Girl Max Greenfield sarà Santo Domenico Versace, fratello maggiore dello stilista e amministratore delegato della Gianni Versace SPA dal 1976 al 2004. Infine l’attore Finn Wittrock interpreterà Jeff Trail, un ragazzo di 28 anni diventato famoso perchè è stata la prima vittima di Andrew Cunanan. 

American Crime story 2 parlerà della triste vicenda legata alla morte dello stilista Gianni Versace avvenuta sui gradini della sua villa a Miami da parte di Andrew Cunanan nel 1997. Il serial Killer, una settimana dopo la morte dello stilista si uccise all’interno della sua casa galleggiante. Inizialmente la storia raccontata in questa seconda stagione doveva essere quella legata all’uragano Katrina concentrando l’attenzione sulle conseguenze avute sulle città e sulle persone che aveva distrutto. Visto che sono state girate in contemporanea, quest’ultima potrebbe essere la vicenda raccontata nella terza stagione di American Crime Story. 

La famiglia Versace non ha mai  avuto un coinvolgimento in questa serie tv. Siccome  non  è stata  consultata nella stesura dei copioni e il libro su cui si basa buona parte dello show non è stato autorizzato, questa serie tv è da considerarsi un lavoro basato sulla finzione.  American Crime Story:Assassination of Gianni Versace verrà trasmessa anche su Netflix. La piattaforma streaming, come da accordi con la Fox manderà in onda la serie sulla morte dello stilista italiano in primavera. Quindi gli appassionati di serie tv che non sono abbonati a Sky possono stare tranquilli. Nel giro di qualche mese Netflix inserirà la serie tv nel suo catalogo. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

19 thoughts on “American Crime Story: Assassination of Gianni Versace

  1. Hey very nice website!! Man .. Beautiful .. Wonderful .. I will bookmark your blog and take the feeds also…I am glad to search out a lot of useful information here within the submit, we need work out extra strategies on this regard, thanks for sharing.

     
    1. Hello, I’m glad you liked my blog and I want to insert it between your bookmarks. Continue to follow me if you do not want to lose the articles that I will publish in the next days.

       
  2. I will right away take hold of your rss as I can’t to find your email subscription link or e-newsletter service. Do you’ve any? Please permit me recognise so that I may subscribe. Thanks.

     
  3. Thanks for writing this awesome article. I’m a long time reader but I’ve never been compelled to leave a comment. I subscribed to your blog and shared this on my Twitter. Thanks again for a great post!

     
    1. Hello, I thank you for appreciating my article, subscribing to the newsletter and sharing the blog on Twitter. Continue to follow me if you do not want to lose the articles that I will publish in the next days.

       
  4. Thank you for writing this awesome article. I’m a long time reader but I’ve never been compelled to leave a comment. I subscribed to your blog and shared this on my Facebook. Thanks again for a great article!

     
    1. Hello, I thank you for appreciating my article, subscribing to the newsletter and sharing the blog on Facebook. Continue to follow me if you do not want to lose the articles that I will publish in the next days.

       
  5. Thank you for writing this awesome article. I’m a long time reader but I’ve never been compelled to leave a comment. I subscribed to your blog and shared this on my Facebook. Thanks again for a great post!

     
    1. Hello, I thank you for appreciating my article, subscribing to the newsletter and sharing the blog on Facebook. Continue to follow me if you do not want to lose the articles that I will publish in the next days.

       
    1. Hello, I thank you for appreciating my article, subscribing to the newsletter and sharing the blog on Facebook. Continue to follow me if you do not want to lose the articles that I will publish in the next days.

       
  6. Thanks for publishing this awesome article. I’m a long time reader but I’ve never been compelled to leave a comment. I subscribed to your blog and shared this on my Facebook. Thanks again for a great post!

     
    1. Hello, I thank you for appreciating my article, subscribing to the newsletter and sharing the blog on Facebook. Continue to follow me if you do not want to lose the articles that I will publish in the next days.

       
  7. I just want to say I am newbie to blogging and site-building and actually savored your web blog. Almost certainly I’m likely to bookmark your website . You surely have incredible articles. Many thanks for sharing with us your website.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *