LUPIN III THE FIRST: la prima avventura in computer grafica

 

 Paese    Giappone
 Lingua     giapponese
 Anno    2019
 Durata    93 minuti

LUPIN III THE FIRST è il nuovo film della saga animata sul ladro gentiluomo. La pellicola è diretta da Takashi Yamazaki e arriverà nei cinema italiani il 27 febbraio 2019.

In questa nuova avventura animata ritroviamo Lupin insieme a Jigen, Goemon e Fujiko. Il famoso ladro gentiluomo questa volta è alle prese con il diario di Bresson,l’unico oggetto del quale il nonno di  LUPIN I non è riuscito mai ad impossessarsi. Un motivo in più per averlo a tutti i costi. Sulle tracce di questo famoso tesoro c’è anche una ragazza di nome Laeticia, appassionata di archeologia,  che deve recuperarlo per conto di una misteriosa organizzazione gestita da un ex gerarca nazista di nome Geralt. Riusciranno LUPIN e la sua banda ad evitare che il diario di Bresson finisca nelle mani sbagliate? Ovviamente non poteva mancare l’ispettore dell’Interpool  Zenigata. Per lui LUPIN è diventato una vera e propria ossessione.

Dopo più di quarant’anni dai primi anime trasmessi sul grande schermo, LUPIN arriva per la prima volta in computer grafica. Questo è il primo film uscito dopo la morte di  Monkey Punch, pseudonimo del mangaka Kazuhiko Kato, creatore del personaggio.  LUPIN III è un personaggio ideato nel 1967. Il primo manga uscito proprio in quell’anno ha come titolo LUPIN III (prima serie) mentre tra il 1977 e il 1981 uscì LUPIN III (seconda serie).  La prima serie anime venne trasmessa in Giappone con il titolo Le avventure di LUPIN III dal 1971 al 1972. La serie arrivata in Italia verso la fine degli anni ’80 è la terza, nella quale si vede il ladro gentiluomo  che indossa una giacca rosa e il titolo  è  LUPIN l’incorregibile LUPIN.

Di LUPIN III THE FIRST ho apprezzato la sceneggiatura e la CGI di LUPIN, gli altri membri della sua banda come Jigen, Gemon e Fugiko, Zenigata e Laeticia. Quella degli altri personaggi un pò meno, andrebbe migliorata. Nel complesso è un film che mi sento di consigliare non solo ai fan più accaniti che seguono le avventure di LUPIN fin dai primi film, ma anche agli amanti degli anime o manga giapponesi. Un’avventura in CGI 3D da non perdere.

Voto:3,5/5