Sonic The Hedgehog un’avventura supersonica

 

 Paese    Giappone, Usa
 Lingua     Inglese
 Anno    2020
 Durata    100 minuti

Sonic The Hedgehog è la prima trasposizione cinematografica del videogioco anni ’90 Sonic. La pellicola uscita il 13 febbraio 2020  è diretta da Jeff Fowler. Nel cast ci sono James Mardsen e Jim Carrey.

Sonic, il porcospino più famoso del mondo videoludico, viene minacciato sul suo pianeta da alcune creature che vogliono impossessarsi del suo potere. Per sfuggire alla cattura viene mandato sulla Terra tramite un anello magico. Ora però dovrà cavarsela da solo visto che non ha amici.  Per evitare di essere scoperto si nasconde in una caverna. Durante il viaggio ha con se una sacca piena di anelli che può usare in caso di pericolo  per trasferirsi su un altro pianeta.  Lui non ha intenzione di lasciare la Terra, ci si affeziona, soprattutto quando incontra Tom, un poliziotto della cittadina di Green Hills in Montana, con il quale diventa amico. Una sera Sonic, sentendosi solo, decide di sprigionare i suoi poteri. Questo però provoca un’onda elettromagnetica che lascia al buio metà della costa occidentale. Per risolvere questo problema viene chiamato l’eccentrico ma geniale dottor Ivo Robotnik che si mette subito al lavoro con i suoi droni.

Sonic The Edgehog è stato concepito come un film per famiglie ma può essere visto da persone di tutte le età. Il film assolve la sua funzione di intrattenimento e divertimento. Posso dire che lo apprezzeranno anche i videogiocatori tra i 30 e i 40 anni amanti della saga anni ’90. Sicuramente Jim Carrey nei panni del dottor Ivo Robotnik ha dato una grossa mano al successo della pellicola. Diciamo che il comico americano è tornato ai suoi livelli. I suoi fan ne sentivano la mancanza. Si vede che Jim Carrey si è voluto proprio divertire in questo film. La Paramount Pictures ha fatto proprio bene a sceglierlo per il ruolo del villain. Speriamo che d’ora in poi Jim Carrey possa continuare a lavorare anche a progetti più importanti magari tornando recitare nei panni del protagonista.  Di questo film oltre alla scelta del cast ho apprezzato anche alcune battute che vengono dette da Sonic.  A mio avviso non sono banali.  Diciamo che la pellicola non ha disatteso le mie aspettative. Sonic The Edgehog viene concepito come se fosse il livello di un nuovo capitolo della saga, con una missione finale. Sta a voi capire quale.

Il film consiglio di andarlo a vedere non solo a chi ha dei bambini piccoli ma anche chi è fan di Jim Carrey o ha amato la saga videoludica anni ’90 di Sonic. Uscirete dalla sala soddisfatti, non ve ne pentirete della scelta.

Voto:3,5/5